Capelli Uomo 2018: Le tendenze Spring Summer 2018

Come anticipato qualche settimana fa, oggi vi parleremo delle tendenze, per questa stagione estiva, per i tagli di capelli uomo. La parola d’ordine per essere di tendenza quest’estate è corto. Si impongono infatti tagli dalle sfumature laterali alte o basse con una lunghezza media/corta nella parte superiore oppure il taglio cortissimo, lasciando comunque una lunghezza minima nella parte superiore. Ma scopriamo nel dettaglio tagli e acconciature.

capelli uomo

Tagli e acconciature per i capelli uomo 2018

Spesso capita di non aver voglia di mettersi li con spazzola ed asciugacapelli per avere un’acconciatura ordinata, per questo molti optano per una soluzione più morbida e sicuramente meno impegnativa. L’importante è che nella parte laterale i capelli restino abbastanza corti, rasati o a forbice, lasciando invece una lunghezza maggiore per la parte superiore, seguendo la moda street style.

capelli uomo

Poi c’è chi ama tenersi sempre in ordine, quindi sceglie una soluzione “pettinata”, dove la migliora amica diventa la spazzola, per lisciare il ciuffo, e tenerlo fermo con cera o lacca. Questa è sicuramente una soluzione più adatta a chi presta attenzione al dettaglio, meno ribelle e più curato, con tanto di riga laterale.

capelli uomo

Trend della stagione il taglio di capelli uomo cortissimo

Per chi vuole una soluzione più easy e sicuramente più comoda, la tendenza di maggiore rilevanza è il taglio cortissimo. Rasati nella parte laterale e tenuti leggermente più lunghi nella parte superiore. Con questo taglio non ci sarà bisogno di acconciature, basterà una veloce asciugata, anche senza spazzola, ed il gioco è fatto.

capelli uomo

Scoprite anche le tendenze per la barba uomo, per un look perfetto e curato!

Credits Photo: Pinterest

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *