Torta fredda allo yogurt e pesche

D’estate siamo alla continua ricerca di qualcosa di fresco, che sia da bere o da mangiare. Questo vale anche per i dolci, per questo oggi abbiamo deciso di proporvi una torta fredda, facilissima da preparare in poco tempo, con ingredienti di stagione e dai colori estivi che piacerà alla vista e al gusto. La torta fredda con yogurt e pesche segue il procedimento di preparazione della cheesecake, con la differenza che il mascarpone o la philadelphia vanno sostituiti con yogurt greco e panna. Ovviamente potrete decidere di prepararla con qualsiasi tipo di frutta estiva che avete in casa, come le albicocche o perché no un buonissimo melone. Non vi resta che scoprire gli ingredienti e seguire il procedimento per preparare questa deliziosa torta.

Torta Fredda

Ingredienti per la torta fredda

• 180 gr. di biscotti ai fiocchi d’avena (potete scegliere qualsiasi altro tipo di biscotti secchi)

• 100 gr. di burro fuso

• 500 gr. di yogurt greco (bianco o al gusto che preferite)

• 500 gr. di panna da montare Chef

• 60 gr. di latte (anche vegetale)

• 100 gr. di zucchero a velo

• la scorza di un limone

• 12 gr. di gelatina in fogli

• 300 gr. di pesche

• 40 gr. di confettura di pesche

Procedimento

La prima cosa da fare è sciogliere il burro e tritare finemente i biscotti che serviranno per la base della torta. Lasciate intiepidire qualche minuto il burro ed aggiungetelo ai biscotti tritati poco alla volta. Una volta amalgamato bene il tutto prendete uno stampo per dolci (di quelli con la cerniera) e rivestitelo con della carta da forno; ora stendete, con il dorso di un cucchiaio il composto di biscotti e burro in maniera omogenea e riponetelo in frigorifero per circa 30 minuti.

Torta Fredda

Passate ora a preparare la crema, quindi mettete in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti. Nel frattempo portate quasi a bollore il latte in una pentolina e spegnete il fuoco. Ora potete aggiungere la gelatina ammollata (ricordatevi di scolarla prima) ed amalgamarla al latte aiutandovi con le fruste a mano.

Torta Fredda

Il passaggio successivo è quello di montare la panna ed aggiungervi, una volta montata, lo yogurt greco amalgamando i due ingredienti con le fruste; poco a poco aggiungete a questi due ingredienti anche lo zucchero a velo. Grattugiate la scorza di un limone al composto ed aggiungete anche la gelatina ed il latte che si saranno ormai raffreddati. Mescolate tutti gli ingredienti, tirate fuori lo stampo con la base di biscotti e versateci sopra la crema, spalmandola omogeneamente e riponetela in frigorifero per almeno 2 ore.

Torta Fredda

Nell’attesa che si compatti la torta, passate a tagliare le pesche, ricavandone delle fettine sottili da poter adagiare sulla torta. Trascorse le 2 ore, sformate la torta dalla stampo e decorate con le pesche. Infine prendete la confettura e con l’aiuto di un pennellino, spennellate la superficie ricoperta di pesche.

Il dolce è pronto per essere mangiato o servito ai vostri ospiti, siamo sicuri che rimarranno tutti a bocca aperta per la sua bellezza e i suoi bellissimi colori estivi. Preparatela e fateci conoscere la vostra versione!

Torta Fredda

Per scoprire altre ricette estive, visitate la sezione Food del nostro blog. Alla prossima!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *