Pudding light dal sapore estivo con ananas cocco e muesli

Con l’arrivo delle giornate calde e l’avvicinarsi dell’estate si ha sempre più voglia di qualcosa di fresco. Oggi ti proponiamo un’ottima alternativa alla colazione o allo spuntino pomeridiano classico, un pudding a base di pistacchio con yogurt greco magro ricco di frutta e cereali. Mantenere la linea non vuol dire solo privarsi di alcune cose, questo sfizioso snack è delizioso, semplice da preparare e adatto a chi ha intenzione di fare uno spuntino sano senza rinunciare al gusto. Il pudding è un dolce tipico americano, la nostra versione è ovviamente light e senza zuccheri aggiunti se non quelli di miele e frutta. Inoltre puoi preparare la base per tenerla in frigo qualche giorno e aggiungere gli ingredienti che preferisci quando ti occorre, anche per offrirla come dessert dopo una cena. Scopri subito come prepararlo!

pudding

Ingredienti per la preparazione del pudding a base di pistacchio

Per comporre circa 4 vasetti

• 300 ml di latte vegetale di soia Granarolo

• 100 ml di yogurt greco magro bianco Muller

• 1 cucchiaino di miele

• 50 gr circa di pistacchi sgusciati

Per la composizione

• 200 gr di ananas fresco

• 100 gr di pudding base

• cocco essiccato q.b.

• ribes freschi q.b.

• uvetta sultanina q.b.

• mirtilli disidratati

• 1 cucchiaio di muesli

pudding

Preparazione

Inizia dalla preparazione del pudding base versando in un recipiente tutti gli ingredienti, ovvero latte, yogurt, miele e pistacchi tritati e mescola tutto per qualche minuto. Dopodiché copri con la pellicola trasparente e lascia riposare in frigo per un’intera notte. Ora puoi passare a comporlo in un bicchiere o una ciotola di vetro; sul fondo metti l’ananas tagliato a pezzetti e i ribes rossi e copri con il pudding base. In superficie guarnisci con il cocco essiccato, l’uvetta sultanina, i mirtilli e i muesli.

pudding

Il tuo pudding colorato e fresco è ora pronto per essere mangiato o servito!

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *